Più dell'arcipelago segreto della Svezia

Famiglia-the-isola-in-Svezia-secret-isola

Pausa pranzo. Io sto nel quartiere angolo di sole e gira la faccia verso il sole. primi caldi raggi di primavera continuano a ottenere me sciogliere. Il calore confortevole strisciante all'interno tröjkragen. atteso. I pensieri galleggiano liberamente. Un ricordo si risveglia.

La memoria del scintillante acque scintillio in Vättern Arcipelago. Chiudo gli occhi e immagino la piccola isola di cui sono stato l'estate scorsa disteso sulla roccia calda. Ricordate il silenzio e le onde. Qual è stato ancora una volta l'isola? Aspholmen. E, probabilmente era.
Lontano nel nord Vättern Arcipelago. Il suono delle imbarcazioni a motore occasionali in lontananza. Onde che raggiungono la scogliera molto più tardi. ricordare il silenzio, solo la natura che ha parlato.

Più dell'arcipelago segreto della Svezia? assolutamente. Era stato facile trovare il proprio scogliera di scendere a terra su. Ci abbiamo trascorso un paio d'ore. parlato, assopito, Cate. goduto. Riempito l'anima con vista mozzafiato e le impressioni qui in primi raggi di primavera è riapparire nella mia memoria. Proprio come chiaro e luminoso come quando. Ricordi per sempre vorrei pensare.

Era stato così facile. Il mio amico e ho avuto un paio di giorni di riposo e in un capriccio deciso di affittare un paio di kayak. Dove dovremmo andare? Vättern arcipelago - forse più segreto della Svezia, perché no? Un po 'di avventura, proprio così. La giusta. Di tanto in tanto emozionante, in termini di tempo e moderatamente confortevole - No., più di questo, era in realtà; fantasticamente divertente è stata la!

Kayak-on-Vättern.-picture Diritti Vättern Kayak.Abbiamo spinto i kayak a Aspås marina sulla sponda occidentale del lago Vättern pagina, un porto turistico che respirava considerazione, responsabilità e fiducia. In umido poco imballaggio in vassoi e noi giù nella cabina di guida – e così via. e subito: lenitivo, sorprendente, magia. Dal primo colpo di pagaia. No, Possiedo parole che possono descrivere questa esperienza della natura in modo equo. E 'solo la mia, lontano nell'anima.

Probabilmente notato che Vättern è un potente lago dove abbiamo remato nelle isole. Bella e selvaggia allo stesso tempo. A sud si estendeva il lago a perdita d'occhio poteva arrivare. solo acqua. Pacific barche a vela inclinati in lontananza. Potremmo intravedere la Visingsö lontano all'orizzonte? No, probabilmente le isole di Piccolo e del Gran Röknen, che ci siamo resi conto in seguito, quando abbiamo studiato il grafico mare della Vättern e l'arcipelago.

Siamo stati fortunati con il tempo. Il lago era ancora lì tra le isole, solo una piccola ondulazione dopo i venti che strisciavano intorno alle baie. Tranquillo toccato siamo tra gli inserti boscose. rocce Admired dove il ghiaccio e le onde hanno lasciato il segno. Nuovi punti di vista intorno ogni taglio. Un lungo e ancora esplorare il paesaggio incontaminato. INCANTEVOLE. Tracce di forze della natura in tutto il mondo. rocce levigate indossati da acqua e ghiaccio accanto a massi caduti dal ghiaccio. Le aree con tronchi di albero carbonizzati incorporati nel sottobosco fiorente pettegolezzi circa gli incendi boschivi che hanno messo la loro impronta su questo Ecopark.

E così questo acqua cristallina. acqua potabile. Per fare il bagno in acqua potabile. E, lo abbiamo fatto. ci ha trainato giù dalla scogliera e di farci essere indossato per un po 'dalle onde scintillanti. Ricordate la sensazione di ieri.

Il mio amico e ho avuto anche seguito il percorso che ha portato passato il nostro taglio e ci ha visto in giro un po 'sull'isola. Prelevato alcuni mirtilli. Abbiamo trovato il posto perfetto per un amaca - se avessimo avuto con noi tale! Arcipelago vista dalla Solgläntan tra gli alberi secolari. Qui abbiamo tornare. Avevo disegnato una piccola croce sul sito del grafico mare quando abbiamo studiato che al tavolo della cucina molto più tardi. Presto, ci sarà anche eseguito su un barbecue. Alcune pietre intorno ad un semplice camino e vecchi registri per sedersi. Abbiamo acceso un piccolo falò e grigliate i nostri salumi. Non aveva mai assaggiato così bene.

SegelraceQuattro zampe al tramonto è stato magico. Qua e là ci andavo alla deriva oltre una fissa e un'altra barca che era ormeggiata per la notte e in silenzio in dissolvenza ultimi raggi della sera.

Una piccola ombra passò sul viso. Una sola nuvola aveva navigato il cielo e oscurato il sole per un paio di momenti in cui mi trovavo e il riscaldamento me sulla mia pausa. Un ricordo che era il momento di tornare al lavoro. Ma stasera, ho deciso di chiamare il mio amico e iniziare a fare progetti per il viaggio di prossima estate fuori dell'arcipelago più segreto della Svezia. Il sogno era lì ed era stato portato dai primi raggi di primavera. Con un sorriso sul suo volto, mi affrettai attraverso la pista e un giro in bici tra auto e ciclisti, caldo tutto. Caldo con anticipazione per la prossima estate nuove esperienze in Vätterns fantastico arcipelago. brama, anelare. Presto l'estate è qui ...

Testo: Claudia Lewandowski

 

 

411 azioni